Netflix e “La regina degli scacchi”

Netflix sta diventando sempre più una casa produttrice, come dimostra il successo de La regina degli scacchi, una miniserie con protagonista una bambina prodigio nel gioco degli scacchi. La storia è ben costruita e il personaggio principale riuscito, tanto che si parla già di una seconda serie. Una bambina orfana viene abbandonata in un collegio femminile. Qui conoscerà il magazziniere che l'inizierà al gioco degli scacchi. Una miniserie deliziosa e originale.