da Tgcom.24. G. Spinazzi. La biografia.

http://www.tgcom24.mediaset.it/rubriche/articoli/1082583/showbiz-tutto-fa-spettacolo.shtml

IL NUOVO ROMANZO DI GIANFRANCO SPINAZZI - Si intitola "La zanzara muta" il nuovo romanzo di Gianfranco Spinazzi. Un romanzo molto particolare: i suoi protagonisti, due anziani con una vita interiore spesso confusa e irrazionale, colpiscono il lettore per la loro complessa caratterizzazione: il loro stanco muoversi nell’esistenza con un pesante carico di rabbia e sogni infranti si bilancia a una visione della vita fanciullesca e a tratti magica. Gianfranco Spinazzi è nato a Barcellona (Spagna) nel 1941 e vive a Venezia. Ha debuttato nel 1997 con "Le Fototette" per Supernova Edizioni. Per la stessa casa editrice ha pubblicato nel 2001 Foghera a Venezia–C'erano una volta i cinematografi (finalista “Premio Calvino”). Nel 2006 pubblica per la casa editrice Il Filo Cartoline e carichi pesanti (targa “Premio Letterario Internazionale Città di Cava de' Terreni”) e nel 2008 Attenti a quei due. Nel 2011 pubblica per Supernova "A.A.A. Venezia cercasi e nel 2012 esce "Il pozzo" per Book Sprint Edizioni. Con Tragopano Edizioni ha pubblicato nel 2014 "Pagine Elisha" (2013) e la trilogia sulle "botteghe" veneziane:"L'emporio a bussola di calle delle Bande", "I mari del sud di calle dei Fabbri", "Meridiano Toletta". Nel 2015 esce per Tragopano Edizioni la raccolta di racconti "La catastrofe degli elementi e un racconto nel romanzo collettivo "Il palazzo". "Clessidra" edito da Tragopano Edizioni esce nel 2016.