Serate negli spazi veneziani.

La serata del 19 aprile al Caffè Bristot, con la presentazione di “Pagine Elisha” di Gianfranco Spinazzi vuole segnare un ritorno proprio nei luoghi lagunari di eventi culturali che mancano da tempo. Se non si riesce a portare al di fuori della città la propria cultura, bisogna immaginare altri spazi culturali, degli interni.  Si potrebbe pensare a storie ambientate in contesti veneziani che non siano i soliti luoghi pittoreschi. Tragopano Edizioni è già presente con queste storie. Si vedrà di organizzare delle serate. La cittadinanza sarà avvertita. Presentiamo qui la