Romano de Marco con “Citta di polvere” al premio Scerbanenco 2015 è nella Cinquina e è il più votato tra i lettori.

Romano de Marco con “Città di polvere” al premio Scerbanenco è nella Cinquina ed è il più votato tra i lettori.

“Un nuovo maestro del noir italiano, capace di tenere in scacco le vostre paure.”
Luca Crovi

Un tempo Marco Tanzi era considerato il miglior poliziotto di Milano. Poi la galera, gli anni da clochard, l’esilio volontario, fino alla riabilitazione e al ritorno.
La sua vita ora scorre su binari tranquilli, finché non gli viene chiesto di collaborare a un’indagine non autorizzata. La sua missione: infiltrarsi nel peggior carcere d’Italia per ottenere informazioni da