“Hungry Hearts”, tratto da “Bambino indaco” di Marco Franzoso

Il bel libro di Marco Franzoso Bambino indaco è stato tradotto in film da Saverio Costanzo, ambientato a New York  e con il titolo accattivante Hungry Hearts, cuori affamati. Si ricorda che Hungry Hearts è una famosa canzone di Bruce Spingsteen e che nella lingua inglese la pronuncia di “Hungry” è simile a “Angry”, arrabbiato. Il film, interpretato dalla brava Alba Rohrwacher, un’attrice molto “fisica” e Adam Driver (entrambe vincitori della Coppa Volpi per la migliore interpretazione), parte quindi da un eccellente soggetto e da un’ambientazione ben diversa rispetto alla