G. Spinazzi “Foghera. C’erano una volta i cinematografi”, Supernova 2001

Una storia emotiva dei cinema veneziani, senza seguire presunti ordini storici, ma usando il filo della memoria  e della fantasia. In una città dove i cinema sono sempre meno o sono stati riutilizzati per altri fini, il lavoro di Spinazzi è encomiabile perché restituisce il senso di un passato senza mai cadere nella trappola di una facile retorica, pur descrivendo tutte le sale cinematografiche della sua infanzia. Una sorta di storia umana mentre il tempo passa. Sono rimaste poche copie di questo libro di Gianfranco Spinazzi edito nel 2001, alcune