“Lettera a Berlino”, uno dei primi successi di Ian mcEwan

Lettera a Berlino (The Innocent) è un romanzo di Ian McEwan del 1990. Si può dire che è il libro che ha lanciato al grande pubblico lo scrittore. A metà degli anni cinquanta, il comando dei servizi segreti americani e inglesi decidono di tentare un’operazione quasi impossibile, scavare un tunnel sotto il settore russo a partire da quello americano. Si potrebbero così intercettare le comunicazioni sovietiche. Il goffo Leonard, un tecnico inglese di venticinque anni è incaricato di svolgere la parte logistica dell’operazione, sistemare e aggiustare i registratori